Genitivo sassone inglese: come e quando usarlo


Genitivo sassone inglese

The Saxon Genitive: il genitivo sassone

Nella lingua inglese per indicare una relazione di possesso non è sempre necessario utilizzare l’aggettivo possessivo, si può infatti ricorrere al Genitivo Sassone. Per capire a cosa serve e come si usa vediamo prima come si costruisce:

POSSESSORE + ‘S + COSA POSSEDUTA SENZA ARTICOLO

Es: Rebecca’s house. = La casa di Rebecca.

Il genitivo sassone, come possiamo notare nell’esempio sopra, si ottiene grazie ad un apostrofo seguito da una “s”. Questa è appunto la combinazione che crea il genitivo, ovvero un complemento di specificazione. È molto importante ricordare che va usato sempre e solo dopo i nomi di cose, persone o animali e mai dopo gli aggettivi. In ogni caso basta ricordare delle semplici regole per capire che il suo funzionamento è veramente semplice e facile da applicare. Facendo un po’ di attenzione possiamo facilmente intuire che il genitivo svolge una funzione molto simile a quella di of, che indica comunque una relazione di appartenenza, ad es:

The kitchen of your house is very small.

In questo caso of ha svolto la stessa funzione del genitivo sassone.

Il genitivo sassone viene utilizzato soprattutto quando si tratta di:

  • Persone : “Marco’s book. “ “Il libro di Marco.”
  • Animali : Marco’s dog. “ “ Il cane di Marco.”
  • Nazioni : “ London’s squares are large. “ “Le piazze di Londra sono grandi.”
  • Città : “ Roma’s gardens are small. “ “I giardini di Roma sono piccoli”
  • Tempo : “ Today’s match is at 8:00. “ “La partita oggi è alle 8:00”
  • Pronomi indefiniti : “ Everyone’s eats pizza. “ “Tutti mangiano la pizza.”

Genitivo sassone possessivo

In alcuni casi la costruzione del genitivo avviene in maniera diversa. Ad esempio nel caso in cui ci trovassimo davanti ad un plurale: “This is my parents car.”

In questo caso la “s” viene eliminata ed a rimanere è solo l’apostrofo.

Quando ci sono più possessori in una stessa frase, si aggiunge “s” all’ultimo possessore, ovviamente però, il possesso deve essere condiviso da tutti i membri citati:

Karl and Simon’s parents are in China. “ “I genitori di Karl e Simon sono in Cina.”

Come possiamo notare in questo caso, Karl e Simon condividono l’appartenenza dei genitori.

Riepilogando :

Il genitivo sassone serve quindi per indicare un senso di appartenenza o di possesso e si costruisce con l’uso dell’apostrofo e della “s”, tranne che per alcune eccezioni.

Una costruzione particolare è quella del doppio genitivo. Il doppio genitivo replica le stesse regole applicate dal genitivo sassone, ma raddoppia l’appartenenza, ad es: “ Il ricevimento è a casa dei genitori dello sposo. “ verrebbe tradotto quindi cosi: “ The reception’s is at the groom’s parent’s house.

È possibile notare come questa formula non suoni del tutto bene ed appaia molto più complicata, è preferibile infatti, in questi casi, utilizzare un solo genitivo sassone ed introdurre “of” come nella frase che segue:

The reception is at the house of the groom’s parent’s. “

In questo modo la costruzione della frase sarà molto più semplice ed il significato non avrà nessuna trasformazione.

Per approfondire l’argomento del genitivo sassone inglese consigliamo di frequentare un buon corso di lingua in una scuola di Inglese.

Categoria: Lingue straniere | Articolo scritto da:

Dove Siamo

Piazza Bologna (linea B) Logo Metropolitana Roma
Via Ravenna, 34

Scrivici

i termini e le condizioni stabilite sulla Privacy Policy *

Dimostra che non sei un robot